Il reggiseno è un indumento intimo che tutte le donne usano, ma forse non tutti sanno che può essere un buon alleato per valorizzare il seno.

Il push-up

Un buon reggiseno è sicuramente il push-up, che aderisce ai movimenti, non sforma il seno e non appesantisce le spalle. Questo tipo di reggipetto, è dotato di un’imbottitura extra, che può aumentare la misura del seno di un paio di taglie. Prima di comprarlo, sarebbe bene provarlo con la camicia preferita.

Di solito, i push-up sono fatti di gommapiuma o di gel e, alcuni modelli, sono imbottiti di acqua, e questi ultimi fanno sembrare i seni più naturali. Oltre ai push-up, ci sono diversi tipi di reggiseni imbottiti con coppe fatte di un materiale spumoso, ideati apposto per far sempre più grandi i seni piccoli, senza sollevarli, evitando di creare una scollatura abbondante.

Altri consigli sul reggiseno

La cosa importante è indossare sempre un reggiseno della misura giusta, stando attente che non sia né troppo grande né troppo piccolo. Inoltre, dovrebbe essere sempre indossato correttamente, lasciando scivolare le bretelle sulla braccia volgendole davanti, facendo in modo che i ganci si trovino sulla schiena, e piegandosi in avanti per allacciarlo bene, regolando, quando è necessario, la fascia e le spalline.

Nel reggiseno che si usa tutti i giorni, si può provare ad inserire delle imbottiture al silicone, che aumentano la taglia, riuscendo a mantenere la forma naturale, in quanto la consistenza e il colore sono simili a quelli della pelle. Negli ultimi tempi, sul mercato, si trovano dei reggiseni vibranti, in grado di aumentare il seno nel giro di pochi giorni. Questo tipo di reggipetto può essere tre volte al giorno, per cinque minuti.

C’è chi vuol far sembrare il proprio seno più grande anche al meno, e per quello si consiglia di scegliere un costume con delle coppe preformate ed il ferretto, che modellano e sostengono il petto. Si dovrebbero evitare quelli a fascia e senza le spalline, che fanno sembrare il seno più piccolo e lo appiattiscono, rendendolo meno tonico e formoso. Ciò vale sia per i costumi a due pezzi che per quelli interi.

Oltre al reggiseno giusto, è utile indossare anche un vestito ricco di dettagli sullo scollo. Infatti, arricciature, balze, pizzo, etc., aiutando a far sempre il seno più grande. Da evitare i vestiti o le camicie con una scollatura profonda o a V, oppure che siano troppo stretti. Inoltre, applicando un fondotinta scuro, può far sembrare la scollatura più voluminosa. Questo metodo però potrebbe dare al seno un aspetto chiaramente finto.