Qualsiasi cosa accada nel nostro organismo è influenzato in buona parte dall’alimentazione, e una dieta corretta è alla base di una vita salutare. Ci sono cibi che possono aiutare ad aumentare il seno. Un buon punto di partenza, è di evitare il cosiddetto cibo spazzatura (fritti, dolci, etc.).

Alimenti con estrogeni

Alcuni alimenti possono aiutare l’aumento del seno, dato che contengono naturalmente estrogeni. Tra questi, si possono elencare:

  • la soia, una delle maggiori fonti di fitoestrogeni;

  • i semi (zucca, anice, girasole e lino);

  • alcune spezie (zenzero, curcuma, aglio, peperoncino, chiodi di garofano, timo e origano);

  • i piselli e i fagioli, che hanno un alto contenuto di fibre e ferro;

  • l’avena;

  • le lenticchie;

  • il riso integrale;

  • l’orzo;

  • il tofu;

  • il latte e i suoi derivati, che aumentano la prolattina.

Inoltre, alcuni di questi cibi, in modo particolare la soia, aiutano a prevenire il tumore al seno.

Altri cibi utili per aumentare il seno

In ogni dieta, non bisogna mai far mancare la frutta e la verdura, che forniscono all’organismo vitamine e sali minerali. Per aiutare la crescita del seno, sono indicate le mele, le melagrane, le papaie, le prugne, i frutti di bosco, le ciliegie, i datteri, le carote, le olive, le zucche, le zucchine, le melanzane, i cetrioli, i finocchi e le patate.

Uno studio ha dimostrato che uno dei modi per stimolare la crescita del seno, è di bere ogni giorno una miscela di succo di papaia e latte. Sempre restando nel mondo vegetale, tra le erbe che hanno proprietà per aumentare il seno, si possono elencare il fieno greco, l’angelica cinese, la damiana, la dioscorea messicana, l’igname selvatico e la pueraria mirifica.

Una bevanda utile ad aumentare la massa del seno è la birra, usata dalle donne anche per i problemi di allattamento. In particolare, si consiglia la Bohza, una birra bulgara. Non bisogna far mancare nemmeno i grassi salutari, che sono sempre importanti per l’organismo, in particolare quelli presenti nell’olio di olivia, nell’olio di avocado, nell’olio di semi di lino, nell’olio di sesamo e nella frutta secca.

Anche le proteine sono necessarie, in quanto aiutano il seno a svilupparsi, e rendono più sinuose le forme del corpo. In modo particolare, sono consigliate quelle presenti nelle uova, nel pollo e nel pesce. Secondi alcuni studi, le donne che consumano due tazze di caffè al giorno hanno un seno voluminoso. Tuttavia, si consiglia di preferire il caffè verde. Un altro consiglio utile, è di evitare il consumo di cibi ricchi di testosterone, come le patatine, i cracker, il riso bianco e i prodotti da forno.